COME ADERIRE

COME ADERIRE 2018-07-12T18:25:18+00:00

REQUISITI

Possono richiedere l’adesione a Italian Identity Index tutti i soggetti italiani e non,
che valorizzano e promuovono il saper fare italiano in Italia e all’estero

Art. 4 Requisiti. Termini e Condizioni
4.1 L’adesione a Italian Identity Index, nella sezione generale, può essere richiesta da persone fisiche, imprese individuali o in forma societaria o cooperativa, ditte, società, associazioni ed enti no profit, soggetti pubblici (amministrazioni comunali, provinciali CCIAA, università…), attività professionali, agricoltori, artigianali, professionisti, artisti e qualsiasi altro soggetto che svolgano attività sul territorio nazionale al momento della presentazione della domanda attraverso l’autocertificazione del rispetto delle normative vigenti;
4.2 Non siano interessate da sentenze di condanna passate in giudicato e non siano coinvolte in procedure fallimentari;
4.3 Dichiarino la propria disponibilità a valutare la partecipazione a iniziative promozionali e formative che saranno programmate dall’ente promotore, gestore o altri soggetti per i member e indicati come momenti importanti per la valorizzazione del carattere distintivo del saper fare italiano nonché l’apprendimento di conoscenze e strumenti di marketing idonei a promuovere in modo competente ed efficace l’italianità. Inoltre dichiarano la propria disponibilità a operare anche in collaborazione con gli altri members in iniziative collettive, in particolare nell’ambito della realizzazione di progetti promozionali, culturali, formativi curati direttamente dall’Ente Promotore, Gestore anche con altri soggetti;
4.4 Si impegnino a rispettare la comune deontologia professionale
4.5 Si impegnino a rispettare le norme vigenti in materia giuslavoristica ed ambientale;
4.6 L’adesione alle sezioni progetti specifici è definita dai requisiti specifici.

L’ingresso nella community Italian Identity Index è riservata a tutte le imprese e ai professionisti che rispettino le normative e gli standard di settore. Dopo la richiesta di pre autorizzazione, i requisiti saranno vagliati da un ente terzo sulla base di un controllo su una matrice risk based e dal nostro Organismo, che si riserverà di accettare o respingere l’adesione.